giovedì 21 ottobre 2010

____Possibilità____

Tutto questo spazio fagocitato dall'estrema sintesi del "non potere"... continuare a lottare, non arrendersi...
Scavare tunnel in profondità ignote, aggrapparsi a funi logore per riuscire a salire, vincere la paura del vuoto per lasciarsi volare. In cerca d'ossigeno e di "possibilità", a mani nude.
Nuda anche l'anima, in pasto a chi se ne ciberà ingordamente, senza comprenderne l'intimo retrogusto d'immenso. Mi spoglio di ogni cosa per potercela fare da me, priva di difese, nella vulnerabilità che può uccidere o rendere più grandi, forti verso un mondo chiuso sui suoi canoni incomprensibili. A spasso tra geroglifici che non mi appartengono, in quella falsa linearità della viscida ipocrisia che fuggo, preferendo le mie contraddizioni e la precarietà delle mie scelte, alla noia di essere e non vivere.
Soffrirò ancora come chi non si arrende. Ma il mio pensiero già invade infiniti spazi e plasma nuove forme e io non mi fermerò.

eApianirò©
                 Immagine: "ciò che parla il sole"ph: eApianirò© (20/06/2010 scauri)

Nessun commento:

Posta un commento