sabato 21 aprile 2012

_Giro di do (mentre la pioggia continua a cadere)_

Croce sul cuore, in questa notte di temporale
di temporale e occhi bendati
di fili di seta e nastri dorati
di giostre bagnate
di bocche assetate
 ...
e lei a piedi nudi conta i passi mai fatti
abbandona i sensi nella tempesta
respira piano insinuandosi dove la notte
buia la ingoia, le sbatte contro il petto
ruffiana e caina
l'avvinghia
l'inchioda
le strappa l'anima
...
e lui attraverso un arpeggio ritorna
lento giro di do le sue mani
inganno al silenzio
oltre sipari scolpiti in parole mai dette
ove si spinge assolto dalla notte
mentre la pioggia continua a cadere...

pina ianiro




Nessun commento:

Posta un commento